Come vendere su Instagram

Guida passo dopo passo come aprire il tuo shop su Ig

Vendere su Instagram nel 2021 :come si fa a vendere online

Oggi come oggi è essenziale per qualsiasi business vendere anche su Instagram. Ogni business che si rispetti dovrebbe farlo e la maggior parte già lo fa.

Instagram conta 500 milioni di utenti,e l’81% ha dichiarato che si affida alla piattaforma per decidere se comperare o meno un prodotto.

Fondamentale in questo caso è curare il profilo aziendale e postare regolarmente. Particolare attenzione va data alla scelta delle foto da inserire nel feed, il colore dello sfondo che si vuole dare allo shop, l’angolazione della foto che illustra il prodotto, e l’interazione costante con i possibili acquirenti. Ma andiamo per ordine.

Come si fa a vendere online su Instagram?

Per vendere online su Instagram bisogna innanzi tutto aprire un profilo business o convertire in business un profilo già attivo e magari con diversi follower.Una volta impostato il profilo come aziendale,devi collegare la pagina Facebook con il profilo Instagram. Fatto questo,si deve richiedere l’approvazione per attivare lo shop direttamente da Ig.Nel frattempo si può iniziare a creare il catalogo prodotti direttamente da Facebook.

Può sembrare complicato ,soprattutto all’inizio, ed è vero la grafica di Facebook non aiuta un granché, ma credetemi, non è così complicato.

Una volta creato il catalogo prodotti, e consiglio vivamente di crearvi un sito ecommerce con Woocommerce o Shopify, se già non lo avete, dovete sincronizzare inventario e vendite .Se non avete un sito vostro, dovrete inserire i prodotti manualmente da Facebook.

Tranquilli, vi insegnerò in seguito come fare un sito web che ha molti visitatori e vende molto ,spendendo pochi soldi.

Ok ,fatto questo siete a buon punto, non vi resta che scegliere di vendere su Instagram, e io consiglio di aprire anche Facebook shop perché è regola importantissima dell’arte della vendita, cioè essere ovunque il consumatore si trovi.

Una volta fatto il tutto,potete scegliere se lasciare che il cliente trovi,scelga e concluda l’acquisto direttamente all’interno della piattaforma o trainarlo al vostro e-commerce personale.

Non c’è un consiglio universale ,un mantra da seguire per essere sicuri che la vendita vada veramente in porto. C’è chi preferisce non rischiare di portare il consumatore all’esterno dell’app e magari correre il rischio che la vendita non si consolidi per un qualsiasi futile motivo ,e preferisce quindi la prudenza giocando anche con la psicologia del “non voglio perderti” tipo, “ti ho trovato, ti voglio, e ti prendo subito”, e chi invece preferisce portare il cliente nel proprio regno personale e privato, e magari invogliarlo a comperare altri prodotti che non ha trovato nel catalogo Instagram shop.

RICAPITOLANDO, ECCO COME FARE PER APRIRE UNO SHOP SU INSTAGRAM:

  • apri un profilo aziendale
  • collega la pagina Facebook con la pagina Instagram
  • inserisci il catalogo prodotti
  • scegli dove fare il checkout
  • guadagna

Leggi anche : Come aumentare i like su Instagram

Come vendere i prodotti su Instagram

Bene, ora che hai aperto il tuo shop su Instagram, dei farti trovare e soprattutto devi convincere le persone ad acquistare i tuoi prodotti.

Ti sarai già accorto che il feed sull’app è cambiato,ora c’è anche una “borsetta” o shopper in inglese,che mostra tutti i tuoi prodotti.

come-vendere-su-Instagram

I tuoi follower o chi capita nel tuo profilo,cliccando su questo simbolo ,potranno visualizzare il catalogo prodotti.

Leggi anche Instagram Reels : cos’è e come si usa

Ma ,come si fa a far comparire i prodotti del tuo shop a che non ti segue? Semplice, fai un post,una storia,un video o un Igtv ma,non dimenticarlo,devi Taggare i tuoi prodotti affinché la foto con il prodotto venga marchiata con il simbolo della borsetta e le persone sappiano che c’è un prodotto da aquistare. Il tag inoltre, ti fa anche comparire nel fed “ceca ed esplora”che ha una esclusiva funzione shop, diversa per ogni utente a seconda dei propri interessi.

Trucchi per vendere di più su Instagram

Esistono dei trucchi per vendere di più su Instagram,e badate bene nulla di illecito o magico ,ma solamente coerenza e linearità.

Pubblica con regolarità.

  • Abitua la tua audience alla routine e certezza,ad esempio ogni martedì un nuovo paio di scarpe. Questo creerà attesa e curiosità costante.

Crea storie in evidenza per i diversi prodotti.

  • Anche se le storie durano solo 24 ore,poi puoi sempre metterle in evidenza,fisse nel tuo profilo.Fai domande nella storia,chiedi se vorrebbero ad esempio altri colori o modelli. Usa sempre il tag che riporti al prodotto.

Usa lo stesso sfondo e inquadratura per ogni foto

  • Dai ai tuoi clienti sicurezza e routine. Devono riconoscere subito il tuo stile e il tuo prodotto e continuare a fidarsi di te.Per le foto,meglio se l’inquadratura è sempre la stessa,ad esempio dall’alto o frontale.

Usa un tuo hashtag per ogni lancio di prodotto.

  • un tuo hashtag aiuterà il consumatore a riconoscerti in mezzo alla massa. Quando ha acquistato il prodotto, chiedigli di fare un post con quel hashtag in attesa che il prodotto gli sia consegnato, magari dagli un buono sconto per il futuro, fallo sentire parte della tua community.

Fai post che anticipino un nuovo prodotto, ma senza svelarlo.

  • Curiosità, curiosità e curiosità. E voglia di essere il primo ad averlo.

Chiedi ad un creator di usare un tuo prodotto

  • si sa, se un creator famoso ha un oggetto ,vuol dire che è davvero valido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.