Instagram Reels : cos’è e come si usa

Reels è arrivata in Italia.Tutto sulla nuova piattaforma di Zuckerberg gemella di Tik Tok

reels cos'è e come funziona

E’ arrivata la nuova app targata Zuckerberg ,o meglio Istagram. Rells è ufficialmente sbarcata nello Stivale il 5 agosto di quest’anno.
Mossa strategica quella del ceo di Facebook,ha infatti deciso di sfruttare la vulnerabilità di Tik Tok ,già messa al bando in India, e giocare con la scadenza imposta da Trump con l’ultimatum di 45 giorni in scadenza il 15 settembre dove impone alla società cinese proprietaria del marchio TikTok di vendere ad un proprietario americano (Microsoft o Twitter) o essere bannata dagli USA.Periodo perfetto per il lancio della nuova app di video divertenti.

LEGGI ANCHE : migliori hashtag IG

Che cos’è Reels?

Reels altro non è che il clone di TikTok,un po’ come lo sono state le storie di di Instagram all’epoca copiate da Snapchat. Lo so,qui ci delude un po’ Mark,ma noi aspettiamo fiduciosi che in futuro arrivi un bella idea originale anche da lui .
Video divertenti dicevamo,soprattutto brevi dato che su Reels c’è solo l’opzione lunghezza 15 secondi ,a differenza di TikTok dove i video raggiungono la durata del minuto netto.
Presente anche sulla nuova piattaforma la possibilità di editare i video con effetti speciali e musica anche se a dirla tutta la biblioteca del nuovo arrivato non è ancora molto fornita.
Su Reels i video si possono condividere sul proprio feed e su uno spazio appositamente creato dove sono raccolte tutte le nuove creazione,oltre ovviamente nelle storie con durata 24 ore.

Come si usa Reels?

Pronti per il tutorial su Reels?Cominciamo.

  • Apri la fotocamera di Instagram,nella parte bassa troverai l’opzione video in diretta,storia,reel. Scegli reel.
  • Nella parte sinistra dello schermata ti compariranno le opzioni suoni,velocità,effetti,timer,oppure puoi inserire immagini e video presenti nella libreria del tuo smartphone pigiando il quadrato in basso a sinistra.

Funziona tutto come TikTok (clicca qui per imparare anche tu adusare Tik Tok),quando vuoi registrare un reel non devi far altro che scegliere velocità sia questa in rallenty o tempo accelerato,gli effetti presenti sull’app o anche altri creati dagli utenti,musica o suoni vari e dare libero sfogo alla tua creatività cliccando sul pulsante centrale per iniziare e terminare la registrazione. Ogni reel è composto da più clips. Registra e stoppa il video ogni volta che vuoi fino al tempo massimo di 15 secondi.

Ora che hai creato un video anche tu,puoi condividerlo. Instagram ti permette di fare sharing del tuo video con più utenti se hai un profilo pubblico,se invece le impostazioni del tuo Ig sono impostate come account privato,la condivisione rimarrà solo con i tuoi contatti,così è sempre stato prima per le foto .

Puoi scegliere se fare la condivisione solo nelle storie o anche nel tuo profilo assieme alle foto .

Inoltre la nuova piattaforma di video ha creato uno spazio all’interno di Instagram chiamo Explore dove sono visionabili tutti i reels creati dagli utenti,e anche qui puoi scegliere se farlo comparire oppure no,così come nel tuo profilo apparirà una nuova icona una volta fatto il tuoi primo video,dove saranno inseriti tutti i tuoi reels,quelli che hai dato l’approvazione di far comparire li .

Infine,se il tuo reel è particolarmente apprezzato potresti comparire nella sezione Discover ,ovvero la for you di TikTok ,ma tranquillo,sarai avvisato con una notifica.

Buona creazione allora,e spazio alla fantasia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.