Sbriciolata pesche sciroppate e amaretti

Ricetta torta sbrisolona con farina bianca e di mais, farcita con pesche e biscotti amaretti

sbriciolta pesche sciroppate e amaretti

La torta sbriciolata pesche e amaretti è una torta facile da realizzare e super golosa. Questa ricetta prevede l’uso della farina di mais gialla che la rende più granulosa e irresistibile al palato con una quantità di glutine inferiore rispetto ad una frolla tradizionale essendo il mais naturalmente privo di glutine.

Questa torta ci piace molto perché può essere fatta anche in velocità. Non richiede la perfezione estetica essendo la pasta non omogenea non c’è bisogno di prestare particolare attenzione alle rifiniture: comunque la facciate ,sarà sempre bella e unica.

Che la chiamiate sbriciolata o sbrisolona come al nord ,questo dolce di pasta frolla piace a tutti. La farcia può essere fatta in vari modi,tra i più golosi c’è il ripieno di nutella e ricotta, mandorle e miele, mascarpone e crema di marroni, confettura di albicocche.. Se preferite una farcia salata, potete provare la sbriciolata con patate e salciccia,mortadella e grana,sopressa e chiodini..ma ricordate di togliere lo zucchero!

Leggi anche come dimagrire in quarantena

Ricetta sbriciolata pesche e amaretti

  • 215 gr farina di mais gialla tipo fioretto
  • 250 gr farina 00
  • 120 gr burro
  • 10 gr lievito per dolci
  • 135 gr zucchero
  • 2 uova intere
  • pizzico di sale
  • 7 pesche sciroppate
  • 15 amaretti

In una ciotola mescolare assieme le due farine ,quella gialla di mais e quella 00

Aggiungere il burro freddo di frigo a tocchetti e cominciare ad amalgamare con le mani

Aggiungere il lievito e lo zucchero e continuare a lavorare con le mani, sfregando le dita in modo che diventi di una consistenza tipo sabbia

Al composto granuloso così ottenuto, aggiungere le 2 uova intere

La pasta che otterrete è una frolla non omogenea, sarà un composto tipo grumi

sbriciolata amaretti e pesche

Foderare uno stampo rotondo con la carta forno, usare i 2/3 dell’impasto come base, avendo cura di schiacciare bene la pasta sullo stampo. Farcire con le pesche sciroppate precedentemente tagliate a tocchetti e gli amaretti sbriciolati.

sbrisolona con farina di mais

Coprire la torta con l’impasto che vi è rimasto. Usate sempre le dita come nella lavorazione iniziale, fate cioè cadere la pasta in modo grossolano, tipo grumi di sabbia.
Infornare a 180°,forno statico per 40 minuti.

sbriciolata pesche amaretti

Prova anche queste ricette, la prima è un dolce turco la seconda è una marmellata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.