Settimana Bianca : ora è di 5 giorni

La classica settimana bianca così come è sempre stata conosciuta,da sabato a sabato,non esiste più. Ora la vacanza sulla neve d’inverno, diventa di 5 giorni ,con partenza un giorno qualsiasi a scelta ,e oltre a sciare si fa molto altro. Il break invernale è ora resort all inclusive ,con spa e ski pass incluso nella prenotazione. Non per forza bisogna avere un budget da nababbi,basta sapere dove prenotare e quando farlo.

Complici i social,dove vip veri e presunti postano continuamente foto in montagna con paesaggi mozzafiato,chi con outfit improbabili, chi allegramente passeggiando in costume da bagno sulla neve,il resort con spa è diventato un must have. Se non pubblichi una foto su Instagram con tanto di piscina fumante,puoi stare anche a casa.

Come si suol dire :pochi giorni ma buoni.

LEGGI ANCHE: Bava di lumaca per l’inverno

settimana bianca dove andare

Quando andare in settimana bianca

Le vacanze sulla neve sono le più desiderate da metà Dicembre a Gennaio. Chi può trascorre le festività ,magari il Natale o ancora meglio il Capodanno con l’imperdibile fiaccolata di mezzanotte,non ci rinuncia. Neve quasi sempre assicurata,temperature ottimali per sciare o uscire con la tavola.Ma è Febbraio il mese per eccellenza della settimana bianca.Scuole permettendo.

Se siete in coppia e scegliete il periodo di San Valentino,fate la scelta giusta. Nulla vale quanto una vacanza d’amore sulla neve,circondati dal silenzio della natura imponente,pace dei sensi e tanto freddo che richiama coccole.

Per le famiglie con bimbi piccoli ,marzo è il mese del risparmio,non tanto per gli skipass che oramai sono quasi sempre inclusi nel soggiorno,ma per vari ed eventuali extra da far provare ai vostri bambini e anche a voi,tipo il pattinaggio sul ghiaccio o la slitta trainata da cavalli.

LEGGI ANCHE :voucher sconto,preleva il tuo

Cosa fare sulla neve  se non sai sciare

Davvero non hai ancora imparato a sciare o a snowbordare? Se hai paura di farti male comincia con lo snowboard,ma per favore,comincia.

Comunque,come dicevamo sopra,i tuoi 5 giorni sulla neve devono essere fatti in un hotel con spa,o almeno con piscina termale. Quindi,indossa il tuo bel costumino,che mi auguro tu ne abbia uno con colori invernali e non quello a fiori che usi a Ibiza,vai a farti una nuotata e ,se il tuo resort lo contempla,un rilassante massaggio chissà che il giorno dopo ti venga voglia di scendere una pista.

Per chi preferisce sporcarsi con al neve,non può mancare una bellissima ciaspolata o un giro in motoslitta.Lo stare a contatto con il freddo e il bianco della neve che ricopre il paesaggio tutt’intorno ,ferma il suono e rallenta il tempo. Crea magia,invoglia la vita.

Di seguito due delle nostre esperienze preferite,fateci sapere qual’è la vostra.