Bitcoin questo sconosciuto:conviene investire?

La quotazione continua a salire.E’ meglio investire in bitcoin?

Dopo aver raggiunto gli  $11.000 mercoledì scorso  e la brusca frenata a $9.021 giovedì , oggi nuovamente a $11.663 in questo preciso istante.E domani?Come sarà domani?Non si sa.O meglio,chi ha investito ipotizza e spera altro guadagno.

Il valore quest’anno ha superato il 1000% da inizio dicembre 2016,dove il valore si attestava a poco più di $1.000.

Ne ha fatto di strada il bitcoin dalla sua nascita.Da quel lontano 2009 e pochi,pochissimi sassolini di valore.Chi all’epoca è riuscito ad acquistare più di un bitcoin,o per gioco,o per scommessa o per  fervido credo,ora può ritenersi soddisfatto.Decisamente soddisfatto.

Tra i primi sostenitori della cripto valuta non possiamo non ricordare i due nemici/amici di   Mr. Zuckerberg i fratello Winklevoss ,che dopo aver “perso”la causa per la paternità del social network ,hanno deciso di investire anche in bitcoin(con i soldi accumulati ricompereranno Facebook?).

LEGGI ANCHE :McAffe e i bitcoin sopra i $500.000 nei prossimi tre anni

Ma allora come si fa a sapere il prezzo dei bitcoin?

La  criptovaluta,il cui valore non è regolato da un ente centrale come la Bce o la Fed,subisce variazioni di  prezzo dovute alla richiesta di da domanda e offerta.Quando un proprietario vende bitcoin,questi ne cede la proprietà e non può più riappropriarsene.Il numero totale di bitcoin sarà di 21 milioni.Una volta raggiunta questa cifra il processo di mining, ossia l’estrazione quindi  creazione dei bitcoin,si fermerà e il prezzo dei bitcoin raggiungerà una quotazione più stabile.

C’è da sottolineare che il prezzo in queste settimane ha subito una costante ascesa grazie sia agli Usa che all’Europa. Il il sistema di scambio bitcoin  viene capito meglio,e infatti fondi di investimento cominciano ad accumulare piccoli investimenti in criptovalute,in particolare bitcoin.

Quindi che si fa?Investire o non investire in bitcoin? E’ un investimento rischioso,può essere che il valore cresca ancora a valori tali da ottenere un guadagno,ma può essere che sia solo una bolla.Ma è anche vero che

chi non rischia non rosica

non datemi consigli so sbagliare da me

L’importante è fare sempre ciò che si sa fare,o imparare a farlo.E c’è sempre da imparare.Noi consigliamo di approfondire bene il fenomeno bitcon,e poi valutare se fa per noi oppure no.In caso ci sono molti siti dove è possibile comperare e vendere bitcoin e le altre criptovalute,ricordiamo che esistono anche Ripple,Ethereum,Litecoin..Alcune piattaforme hanno anche  demo gratuite dove è possibile fare” le prove”prima di cominciare a scambiare realmente le monete virtuali,così da potersi esercitare e capire meglio il sito.

Una delle migliori e più facile da usare è  Plus500  Il tuo capitale è a rischio- ricordalo sempre quando fai trading.

LEGGI ANCHE:COSA SONO I BITCOIN